23 settembre 2020

Gli slides sono un attrezzo molto economico e versatile, utilizzabile in molteplici esercizi grazie alla loro capacità di scivolare sulle superfici lisce senza particolare attrito. (più la superficie è liscia, più gli slide scivoleranno )

In questo video, ad esempio, possiamo vedere come allenare gambe e addome solo con questo attrezzo.

Affondi posteriori:

mantenendo il peso sulla gamba anteriore, scivolare con il piede sopra lo slide, indietro. Tornare in posizione e ripetere quante volte si desidera, poi cambiare gamba.

In questo esercizio saranno sollecitati muscoli principali come glutei, bicipiti femorali e quadricipiti, e muscoli accessori come gli addominali.

Affondi laterali:

mantenendo lo stesso concetto degli affondi posteriori, scivolare con il piede che poggia sullo slide lateralmente, mantenendo il peso corporeo sul’altra gamba flettendola. Tornare in posizione e ripetere quante volte si desidera. Eseguire con l’altra gamba.

Apertura gambe tese in posizione plank:

mantenendo la posizione di plank alto, contrarre gli addominali ed eseguire aperture delle gambe che devono essere tese. In questo modo si alleneranno gli adduttori e gli addominali.

Raccolta delle gambe al petto in posizione plank basso:

assumendo la posizione di plank basso, contrarre gli addominali e avvicinare il più possibile le gambe al petto. Dopodichè allargare e distendere le gambe tornando in posizione di partenza. Con questo esercizio si allenerà il CORE, glutei e gambe.

Inserisci commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *